Il numero di gennaio di Cooperativa & Cultura

Il numero di gennaio di Cooperativa & Cultura

Fra bilanci e nuove proposte. Il primo numero del 2013 di Cooperativa&Cultura è ricco di spunti in bilico fra l’anno concluso e quello appena iniziato. Si apre con un approfondimento relativo al Bilancio Sociale 2011, il documento strategico relativo alla coerenza operativa e sociale della Edificatrice, per la prima volta realizzato internamente da un gruppo di lavoro appositamente creato e aperto anche al corpo sociale. Una esperienza di dialogo e confronto preziosa.

Si tira anche un bilancio sull’Anno internazionale della Cooperazione con un’infografica che fotografa il movimento cooperativo nel mondo, in Italia e in Lombardia. che ci permette di mettere a fuoco la reale portata della cooperazione e il ruolo incisivo sul piano economico e sociale che siamo chiamati a svolgere.

Il direttore del giornale Stefano Rijoff nella sua rubrica “Pensieri di un vecchio cooperatore” anticipa una prima iniziativa del 2013: la mostra “Pinocchio solidale” che, grazie al sostegno della Edificatrice, interesserà le classi delle scuole primaerie di Nova Milanese, con una riflessione sulla responsabilità sociale di ognuno, la legalità e il valore delle regole, ideali che il mondo cooperativo non può non condividere e quindi promuovere anche sul territorio.

E, infine, potrete trovare le anticipazioni sulle iniziative in programma per i primi mesi del 2013. A partire dalla tradizionale festa della Befana, lo spettacolo dedicato al Giorno delle Memoria e il calendario in regalo per i soci. La proposta di viaggio negli Usa è, invece, stata cancellata per fare posto a un viaggio nelle capitali più affascinanti dell’Europa dell’Est.

Buona lettura! 

Leggi il numero di gennaio di Cooperativa&Cultura