Dal 6 al 9 dicembre, un viaggio tra gli splendori della Campania

Dal 6 al 9 dicembre, un viaggio tra gli splendori della Campania, da Napoli a Pompei.
Giovedì 6 dicembre
Alle 6:00 incontro dei partecipanti nel p.le Rimembranze a Muggiò e trasferimento in bus riservato alla Stazione Centrale di Milano. Partenza con treno Frecciarossa delle 7:20 per Napoli. Arrivo a Napoli Centrale alle ore 12:00. Pranzo in pizzeria. Incontro con la guida e partenza per una visita panoramica della Città, con un approfondimento della Napoli Monumentale Castel dell’Ovo, Maschio Angioino, Palazzo Reale, Piazza Plebiscito e Galleria Umberto. Al termine, trasferimento presso l’Hotel LEONESSA a Volla. Sistemazione nella camera riservate, cena e pernottamento.

Venerdì 7 dicembre
Paertenza per Pompei e visita guidata agli scavi archeologici. Il percorso avrà inizio dal Foro Romano, centro di vita pubblica e religiosa, la via dell’Abbondanza, le terme delle Lupanare. Nel pomeriggio, partenza per Salerno. Si ammirerà la straordinaria atmosfera create dalle luci d’artista. L’intero centro storico, è colmo di luci, si percorrerà un itinerario sospeso tra incanto e bellezza, stupore e meraviglia che danno vita a cigni luminosi, creature alate, lampade e lanterne, onde e vele, stelle, e pianeti. Pranzo in ristorante. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

Sabato 8 dicembre
AL mattino incontro con la guida per la visita nella zona dei Campi Flegrei. Arrivo a Pozzuoli, il più importante centro dei Campi Flegrei che conserva importanti tracce di epoca romana ed è da sempre condizionata dalla natura vulcanica dei luoghi. Fenomeno geosismico tipico di questa città è il bradisismo, ossi il sollevamento e l’abbassamento della crosta terreste a seguito dell’aumento della pressione sotterranea. Il rapido innalzamento del livello del marea, coinvolse alla fine del secolo scorso, il porto che fu riposizionato nel 520a.C. da coloni greci con il nome di Dicearchia, fu, nel 194 a.C. denominata “Puteoli” dai Romani, per l’abbondanza di sorgenti termali. La vivace attività commerciale della zona è testimoniata dalla presenza del tempio di Serapidee, con funzione di macellum, il mercato degli alimenti. Si presenta con una sala absidale intorno a cui erano allineate le botteghe, sulle cui pareti è possibile scorgere i resti della presenza dei molluschi come misuratori del fenomeno vulcanico del bradisismo che riempiva di acqua questo luogo. Si prosegue la visita guidata dei Campi Flegrei. Tra i tanti siti presenti sul territorio, due sono quelli più rappresentativi: Cuma, fondata dai Greci nell’ottavo secolo a.C. che attira tutt’oggi i sui visitatori con il mito della Sibilla, descritto nel libro VI dell’Enedide, oltre a presentare ancora tracce del tempio di Apollo sull’Acropoli. pranzo in ristorante. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

Domenica 8 dicembre
Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza perla visita alla splendida Reggia di Caserta, famosa testimonianza dell’arte vanvitelliana, una delle regge più sontuose al mondo, pari a Versailles. Al termine, trasferimento in stazione FS di Napoli in tempo utile per la partenza verso Muggiò. Pranzo libero. Partenza con treno Frecciarossa alle ore 15:42. Arrivo a Milano Centrale alle 19:59 e trasferimento a Muggiò in bus riservato.

Quota di partecipazione:
da 25 a 29 persone 580€
da 30 a 34 persone 570€
da 35 a 39 persone 560€
da 40 a 45 persone 550€
Supplemento camera singola 90€

La quota include:

  • Trasferimento in bus riservato Muggiò/Milano Centrale – MI Centrale/Muggiò
  • Biglietto treno Milano/Napoli/Milano con posto a sedere prenotato in 2^ Cl.
  • Bus granturismo per tutta la durata del Tour.
  • Parcheggi per Pompei, salerno, Napoli, Caserta inclusi.
  • Sistemazione c/o Hotel LEONESSA di Volla (4 stelle) in camera doppia con servizi.
  • Trattamento di mezza pensione in albergo.
  • 2 pranzi in ristoranti in corso d’escursioni.
  • 1 pranzo in pizzeria il giorno di arrivo a Napoli.
  • Bevande incluse nella misura di 1/2 di acqua e 1/2 di vino.
  • 2 visite guidate di mezza gioranata, 2 visite guidate di intera giornata come da programma.
  • Assicurazione medico-bagaglio.
  • Ingressi a musei e monumenti compresi in programma.
  • Tasse e percentuali di servizio.

La quota NON comprende

  • Il pranzo dell’ultimo giorno.
  • Mance, tassa di soggiorno, facchinaggio, extra e spese personali in genere.
  • Assicurazione annullamento (facoltativa euro 35 a persona).
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “i servizi inclusi nella quota”.

Acconto al momento dell’iscrizione di 200€. Il saldo, composto dalla differenza tra l’acconto e la quota in funzione del numero dei partecipanti entro il 23 novembre 2018. In assenza di assicurazione, in caso di annullamento da parte dei partecipanti verranno applicate le seguenti penali: fino a 30gg. dalla partenza 20%; da 29 a 15gg. dalla partenza 50%; da 14 a 3gg. dalla partenza 75%; da 2 giorni alla data dell partenza 100%

Informazioni e iscrizioni:
c/o Uffici Cooperativa, via Galvani 12 Muggiò. Le iscrizioni si effettuano dal 17 settembre al 23 novembre e comunque fino ad esaurimento posti (max 50)

Live COVID-19